Toscana meta al top per enogastronomia dai turisti italiani

La Toscana è la regione più desiderata come meta enogastronomica dai turisti italiani è quanto emerge dal ‘Rapporto sul turismo enogastronomico italiano’ realizzato da Vetrina Toscana.

La Toscana si è affermata come punto di riferimento non solo in Italia, dove la scelgono 18% degli intervistati, ma anche nel mondo dove gli stranieri la scelgono come prima destinazione. L’offerta del cibo locale è l’esperienza ricercata dal 73% dei turisti.

Sulla base dell’indagine sul turismo realizzata da Banca d’Italia, l’enogastronomia rappresenta in Toscana il 7% circa delle notti posizionandosi al terzo posto come motivazione di viaggio subito dopo arte, cultura e balneare. Il valore è superiore alla media nazionale (3,4%).

Puntare su questo tipo di turismo consente di ampliare la stagione turistica, sia in senso temporale che di estensione laddove il turista enogastronomico percorre i sentieri meno battuti alla ricerca di prodotti, cantine e ristoranti.

E a Prato? Chiedici i migliori Ristoranti per il tuo soggiorno.

Did you like this? Share it!

Leave Comment